Smarketing: come la collaborazione tra marketing & sales migliora le performance aziendali

smarketing

L’efficacia operativa dipende sempre più dalla capacità di integrare e coordinare diversi reparti. Uno degli esempi più emblematici di questa integrazione è rappresentato dal concetto di “Smarketing”, una fusione tra marketing & sales. Smarketing non è solo un neologismo alla moda, ma un approccio strategico che può trasformare radicalmente le performance aziendali.

La collaborazione tra i reparti di marketing sales è fondamentale per assicurare una comunicazione coerente, una strategia unificata e, in ultima analisi, il raggiungimento degli obiettivi aziendali. Quando questi due team lavorano in sinergia, si creano opportunità per migliorare la generazione di lead, l’acquisizione di clienti e la loro fidelizzazione, portando a una crescita sostenibile e a lungo termine.

La sinergia tra marketing & sales, un connubio vincente

Tradizionalmente, marketing e sales sono stati visti come due entità separate con obiettivi distinti: il marketing si occupa di generare interesse e consapevolezza, mentre le vendite sono responsabili della chiusura delle trattative. Tuttavia, questa separazione può portare a inefficienze e conflitti interni.

L’approccio smarketing promuove una visione integrata, dove entrambi i reparti lavorano verso obiettivi comuni. I benefici di questa collaborazione includono:

  • Aumento della qualità dei lead. Il marketing può fornire lead più qualificati grazie a una comprensione approfondita delle esigenze del team di sales. Uno studio condotto da Forrester ci dice infatti che “Le aziende che adottano pratiche di Smarketing ottengono un aumento del 20% dei lead qualificati e un aumento del 12% delle conversioni”;

 

  • Maggiore coerenza nella comunicazione. Un messaggio unificato tra marketing e sales garantisce che i clienti ricevano informazioni coerenti e affidabili;

 

  • Miglioramento del tasso di conversione. Grazie alla stretta collaborazione, le vendite possono sfruttare meglio le informazioni e gli insights generati dal marketing.

 

Data silos, il grande ostacolo della collaborazione

Uno dei principali ostacoli alla collaborazione efficace tra marketing e sales è rappresentato dai data silos. I data silos si verificano quando le informazioni sono isolate in sistemi separati, accessibili solo a determinati gruppi o reparti.

 

DATO INTERESSANTE. Secondo una ricerca condotta da Marketo, le aziende con data silos separati tra sales e marketing sprecano il 25% del budget aziendale

 

Questo isolamento può portare a numerosi problemi sia a livello di business che per i reparti marketing sales.

Problemi a livello aziendale

  • Mancanza di visibilità. I dipendenti non hanno una visione completa dei dati aziendali, ostacolando la collaborazione e il processo decisionale informato;

 

  • Duplicazione dei dati. I dati duplicati o non aggiornati possono portare a processi inefficienti e a un aumento dei costi;

 

  • Scarsa qualità dei dati. I dati non integrati possono essere incompleti o inaccurati, portando a decisioni aziendali sbagliate;

 

  • Perdita di opportunità. I dati non utilizzati possono nascondere preziose opportunità di business;
    Problemi di conformità. I data silos possono rendere difficile per le aziende rispettare le normative sulla privacy dei dati, come il GDPR.

 

Problemi per i reparti che si rifanno direttamente sul cliente

  • Comunicazione errata e duplicazione sforzi. Team che lavorano in silos possono duplicare il lavoro, come creare liste di lead separate o sviluppare materiali di marketing già esistenti;

 

  • Mancanza di insight su prodotti e servizi. Senza feedback del team sales, il marketing potrebbe non essere consapevole delle preferenze o delle necessità dei clienti, portando a campagne non efficaci;

 

  • Percorso del cliente frammentato. Senza una visione unificata, il passaggio dei lead dal marketing alle vendite può risultare frammentato, con il rischio di perdere potenziali clienti;

 

  • Customer Service incoerente. Informazioni non condivise portano a messaggi non coordinati verso i clienti, creando confusione e una percezione negativa del brand;

 

  • Morale basso dei dipendenti. La mancanza di comunicazione e collaborazione può portare a frustrazione tra i dipendenti, riducendo il morale e la motivazione;

 

  • Disallineamento negli obiettivi. Quando i due reparti non condividono i dati, possono avere visioni diverse degli obiettivi aziendali, portando a strategie e priorità non allineate;

 

  • Incongruenze nei dati. Se i dati non sono centralizzati, è comune avere dati duplicati o incoerenti, causando confusione e difficoltà nell’analisi delle performance.

 

marketing sales

 

Abbattere i data silos, strumenti e strategie

Per superare i data silos, è fondamentale adottare strategie e strumenti che promuovano la condivisione e l’integrazione dei dati. Ecco alcune best practices:

  • Implementazione di piattaforme centralizzate. Utilizzare soluzioni CRM, come Zoho CRM, che centralizzano tutte le informazioni in un unico sistema accessibile a tutti i reparti;

 

  • Standardizzazione dei processi. Definire e seguire processi standard per la raccolta e la gestione dei dati;

 

  • Formazione e cultura aziendale. Promuovere una cultura della condivisione e della collaborazione attraverso programmi di formazione e incentivi;

 

  • Implementazione di strategie legate allo Smarketing. L’obiettivo principale dell’approccio Smarketing è creare un’esperienza di vendita fluida e coerente per il cliente, garantendo che il messaggio di Marketing dell’azienda sia propedeutico alle attività di vendita e di follow-up. In altre parole, lo Smarketing mira a creare un ambiente in cui il Marketing e le vendite lavorano insieme per raggiungere obiettivi comuni.

 

Prendendo in considerazione il concetto di Smarketing, possiamo dire che i benefici sono svariati, tra cui:

  • Miglioramento della qualità dei lead
  • Aumento del Conversion Rate
  • Maggiore efficienza e produttività
  • Miglioramento della comunicazione e collaborazione
  • Elevazione della Customer Experience

 

Approcciare al concetto di Smarketing con Zoho CRM

Zoho CRM, eletto come miglior CRM del 2024, è un software gestionale potente che può aiutare le aziende a superare i data silos e migliorare la collaborazione tra marketing e sales.

Infatti, con l’implementazione di un software come Zoho CRM potrai:

  • Unificare i dati e rompere i data silos (piattaforme omnichannel)
  • Comunicare contenuti personalizzati su target mirati
  • Automatizzare i processi sales & marketing per attuare una strategia sinergica
  • Generare report qualitativi
  • Attuare azioni di farming
  • Pianificare strategie di up/cross-selling

 

I data silos tra i team di Sales e Marketing possono causare come abbiamo visto precedentemente vari problemi che influenzano negativamente l’efficienza operativa, la comunicazione e, in ultima analisi, i risultati aziendali, ma con un software come Zoho CRM, puoi abbattere queste barriere andando ben oltre!

Smarketing e Zoho CRM, il futuro della collaborazione aziendale

Lo smarketing rappresenta un approccio essenziale per le aziende che desiderano migliorare le loro performance attraverso una collaborazione più stretta tra marketing e sales. Abbattere i data silos e adottare strumenti come Zoho CRM sono passi fondamentali per raggiungere questo obiettivo.

Guardando al futuro, è evidente che le aziende che investono nella collaborazione interna saranno quelle che vedranno i maggiori benefici in termini di crescita e competitività.

CRMpartners ha affrontato questo importante argomento in un webinar dedicato “Quantità o qualità? Scopri come abbattere i data silos con Zoho CRM” che puoi rivedere gratuitamente sul nostro canale YouTube.

>> VEDI IL WEBINAR <<

 

Articoli correlati

marketing & sales

Le funzionalità di Zoho CRM per i team marketing & sales

Zoho CRM è la miglior piattaforma CRM del 2024 e in quanto tale, ha l’obiettivo di essere performante per tutti...

Read more
WhatsApp integration

Zoho CRM e Whatsapp integration: caratteristiche e vantaggi

Zoho CRM e Whatsapp integration? Con oltre 50 milioni di utenti nel mondo non c’è dubbio che Whatsapp Business sia...

Read more
miglior CRM

Zoho CRM: il miglior CRM del 2024 secondo Forbes Advisor

Dopo esser stato dichiarato miglior CRM di dicembre 2023 per funzionalità e valore da Forbes, ed essersi classificato come Visionario...

Read more
SFA Technology 2024

Zoho CRM riconosciuto Leader nella matrice di valore SFA Technology 2024

Zoho CRM si distingue ancora una volta come soluzione leader nel panorama dei software gestionali, ottenendo il prestigioso riconoscimento di...

Read more
crm vendite

Come i sales possono sfruttare il CRM per le aumentare le vendite

Per un sales, utilizzare un CRM per le vendite significa adottare uno strumento fondamentale per gestire in modo efficiente e...

Read more
Zoho CRM software

Software CRM aziendale: Zoho CRM è il migliore di dicembre 2023

Forbes assegna a Zoho CRM il titolo di miglior software CRM aziendale per funzionalità e valore di dicembre 2023. Ma non finisce...

Read more
Zoho CRM crescita business

Zoho CRM: il CRM per aziende in continua crescita

L’utilizzo di un CRM per le aziende che sono in continua crescita, è importante perché in grado di offrire soluzioni integrate per la gestione...

Read more
gestione lead

Zoho CRM per la gestione lead: inizia ad incrementare le vendite

I lead rappresentano potenziali clienti interessati ai prodotti o servizi offerti da un’azienda, e la loro gestione accurata può fare...

Read more
definire obiettivi di vendita

Definire obiettivi di vendita in anticipo, scopri come farlo con Zoho CRM

Definire gli obiettivi di vendita in anticipo è cruciale per il successo di un’azienda. Questo processo implica l’identificazione e la...

Read more
crm per le vendite

CRM per le vendite? Zoho CRM migliora ancora nel 2023

Avere un CRM per le vendite è l’obiettivo di tutte le aziende che vogliono semplificare i processi di conversione e...

Read more