Questa volta ti parlo di un aspetto molto importante della Marketing Automation e che è perfettamente in linea con il senso di fare impresa o avere un business.

Spesso quando mi viene chiesto di parlare di Marketing Automation per illustrarne le potenzialità, e per dare l’idea dei grandi benefici che è in grado di apportare a un’impresa, semplicemente rispondo: “l’efficienza e l’efficacia sono i pilastri della Marketing Automation”.

A breve ti spiego il perché.

Ti invito a riflettere un attimo su questi due grandi benefici, ponendoti questa domanda: “Quale impresa non è volta a generare efficienza ed efficacia?”

Naturalmente la domanda è retorica e vuole offrirti un’angolazione un po’ diversa sulla Marketing Automation. Allo stesso tempo, voglio farti comprendere quanto tale approccio sia in sinergia con le organizzazioni volte a generare risultati e utili.

L’efficienza generata dalla Marketing Automation

L’efficienza è data dagli automatismi, i quali sono sinonimo di produttività e precisione di esecuzione. Offrono anche l’opportunità di attivare ed eseguire una grande quantità di operazioni senza l’intervento manuale.

Non solo.

Gli automatismi sono anche intelligenti, perché si attivano solo a determinate condizioni. 

La Marketing Automation si basa sul modello logico: IFTTT, “If This Than That”, tradotto: “se succede questo, allora fai quello”.

Questa semplice logica è molto potente perché offre realmente l’opportunità di prevedere azioni e comportamenti e, quindi, la possibilità di progettare campagne molto efficienti.

Ma c’è di più.

Gli automatismi sono un ottimo spunto anche per progettare le campagne. Perché anche sulla base delle potenzialità di una piattaforma è possibile progettare azioni e attività efficaci.

L’efficienza si misura anche con l’operatività dell’ufficio Marketing. Quando le campagne sono in esecuzione, il team si può tranquillamente occupare di altre attività e nuovi progetti.

E’ bene però chiarire un aspetto.

Un progetto di Marketing Automation naturalmente non è privo di impegno e obblighi.  

Il grande sforzo è quello iniziale, ovvero creare i contenuti, progettare una campagna, implementarla e pianificarla sulla piattaforma. 

Dopo di che, quando è in esecuzione, ne possiamo godere e apprezzare dell’efficienza generata.

Inoltre, tieni presente che una campagna di Marketing Automation “è per sempre”. Basta alimentarla con del nuovo traffico o nuovi contatti e automaticamente la campagna segue il suo corso.

La conferma in merito all’efficienza è data anche da questa intervista realizzata da Adestra© Email marketing Platform, a marketers, che esprime i più importanti obiettivi raggiunti con la Marketing Automation. L’ottimizzazione della produttività risulta al primo posto. 

statistica_obiettivi_marketing_automation

Ne vuoi sapere di più?

L’efficienza generata dalla Marketing Automation

L’efficacia invece ha a che fare con il content marketing e copywriting: competenze non scontate.

Per quanto riguarda il content marketing, ti dico per esperienza che molte aziende, le quali dovrebbero basare il proprio marketing sui contenuti (concetto di media company), faticano ancora oggi a comprendere e a concepire il contenuto come valore per i propri clienti.

Producono contenuti in modo autoreferenziale, spesso dettato da un “modus operandi” non più adeguato al mercato odierno.

Pertanto, in merito a questo aspetto, bisogna porre un po’ d’attenzione perché si parla tanto di contenuti, soprattutto oggi, ma poi nella pratica non si vedono grandi elaborazioni e di conseguenza neanche grandi risultati.

Il copywriting persuasivo, diversamente, è una competenza generalmente esterna ad un’azienda, e deve essere assolutamente contemplata se si intendono sviluppare attività efficaci.

“Cosa si intende per copywrinting persuasivo?” Si intende la scrittura per persuadere, che non ha niente a che vedere con il copywriting più classico e generalista di un annuncio o campagna pubblicitaria.

Ovvero, quella particolare scrittura che ha lo scopo di vendere e nel caso nostro di generare le conversioni.

Una campagna di Marketing Automation si basa sulle conversioni, micro e macro. È quindi importante impiegare tutti i mezzi più efficaci affinché una campagna raggiunga i propri obiettivi e generi risultati.

Vuoi aumentare l’efficacia delle tue campagne di lead generation con la Marketing Automation?

P.S.
Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi condividerlo con amici o colleghi?
Fallo subito! Sarà sicuramente un gesto gradito.

Al prossimo appuntamento #marketingautomationB2B