L’ecommerce in linea con tutte le altre tecnologie è pronto per adattare le proprie caratteristiche al mercato. Infatti secondo noi, le caratteristiche che andranno a mutare sono diverse e le andremo ad analizzare in questo articolo.

Come abbiamo parlato in precedenza nei nostri post, il fabbisogno dell’utente di avere una customer experience eccezionale la fa da padrone. Infatti, potenzialmente, qualsiasi canale web potrebbe diventare uno strumento adatto all’ecommerce. Inoltre verranno consentite le nuove modalità di pagamento, come le criptovalute, che, stanno velocemente prendendo piede nei metodi di pagamento preferiti dagli utenti.

Inoltre, la decentralizzazione del magazzino è una grande innovazione ed una grande convenienza per chi si lancia in questo business. Un esempio è la nuova piattaforma Shopify, che si sostituisce “virtualmente” al magazzino aziendale.

Quali sono i 4 punti che caratterizzeranno gli ecommerce di domani?

  1. Customer Service automatizzato.

    L’automazione nel processo di vendita è una delle principali caratteristiche che, già oggi, rappresenta il principale valore aggiunto. Avere un’assistenza fulminea in fase di acquisto, aumenta notevolmente le conversioni.
    Fondamentali diventano, a questo punto, le soluzioni che danno assistenza alle imprese Quando i clienti scelgono di acquistare un prodotto dal sito E-commerce, potrebbero avere domande sul prodotto che decidono di acquistare. Potrebbe trattarsi di domande sulle spese di spedizione, sulle politiche di restituzione, ecc. Per completare l’acquisto, gli acquirenti si mettono in contatto con il team dell’assistenza clienti oppure scegliere di parlare con un bot istantaneamente. Per queste soluzioni ti consigliamo di vedere cosa offre Freshdesk

  2. Same day delivery.

    Il colosso Amazon già si è adoperato per rendere disponibile la consegna su centinaia di prodotti direttamente nel giorno dell’acquisto. E’ una sfida importantissima raggiunta dall’azienda di Seattle che rappresenta un cambiamento epocale nel concetto di e-commerce.

  3. Esperienza multicanale

    Raggiungere gli utenti su ogni canale è l’obiettivo adottato dalle grandi aziende che sono disposte, inoltre, a cambiare il proprio core business. Un esempio chiaro è Facebook che consente anche alla piccolissima impresa di creare il proprio canale di vendita direttamente all’interno del social network.

  4. Pagamenti con criptovalute:

    Come si presenteranno i metodi di pagamento nel futuro? Con la nascita della blockchain si cominciano a prospettare degli scenari che potrebbero vedere dei player molto diversi risspetto a quelli che troviamo oggi. Infatti Amazon, ebay ecc.. risulterebbero avere ormai un modello obsoleto, che non privilegia i piccoli commercianti per colpa delle alte royalties e commissioni di vendita. In un futuro prossimo il singolo commerciante potrebbe trovare maggiormente conveniente il modello decentrato della blockchain, aprendo degli scenari del tutto nuovi e che andrebbero a spazzar via gli attuali colossi del mercato online.

Vuoi sapere quale strumento usano le aziende che fanno tanti utili?